Per chi suona la… campanella?

È partito l’anno scolastico 2010-2011 (anche se la cerimonia “ufficiale” di inaugurazione è prevista il 21 settembre al Quirinale).

Al di là delle novità “epocali”, sbandierate dal ministero, quello che è iniziato si prospetta un anno difficile per la scuola, alle prese con problemi atavici, aggravati dal peso di una “riforma”, tutta a carico del contribuente.

Al di là di ogni polemica, buon anno scolastico a tutti!

Da parte nostra, riprendendo l’attività dopo la pausa estiva, ci proponiamo di offrire interessanti e succose novità agli studenti che – a diverso titolo – sono alle prese con il fascino del mondo classico e si trovano ad affrontare le difficoltà della versione di greco.

A risentirci presto nel blog!

Lascia un commento

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

EnglishItaly