La caduta dell’eroe

Eracle

Per la collana «Classici della Letteratura Greca» dell’editore Cappelli è uscito in vista delle adozioni scolastiche dell’anno prossimo – e sarà presto anche in libreria – la nuova edizione commentata dell’Eracle di Euripide che ho curato insieme con l’amico Luciano Lanzi (Eracle furente. La caduta dell’eroe).

La nuova collana ha l’intento di permettere la lettura e la comprensione di classici greci in testo originale con traduzione e commento: è rivolta quindi non solo agli studenti, ma anche e soprattutto al pubblico di coloro che sono interessati ai grandi capolavori del mondo classico.

Come invito alla lettura, mi permetto di citare l’introduzione:

Eracle è l’eroe greco che ha contribuito a portare la luce a un’umanità arcaica minacciata ancora da una natura ferina. A lui si sono aggrappate le genti delle contrade terrorizzate da scorrerie di predoni e dalla minaccia di mostri. Ed Eracle si fa carico del suo popolo, così come della propria famiglia e dei propri figli: «Li condurrò prendendoli per mano come scialuppe, li trascinerò come fossi una nave. E infatti non mi vergogno della cura dei figli».

Leggi tuttoLa caduta dell’eroe

EnglishItaly