Al via domani il corso monografico su Archiloco!

Inizierà domani sera il corso monografico online su Archiloco: un ciclo di quattro appuntamenti tenuti da Anikd Nicolosi (Università di Parma), autrice della recente edizione Archiloco. Testimonianze e frammenti.

Il calendario è distribuito in quattro incontri settimanali nei venerdì del mese di marzo (2-9-16 e 23) in webinar: questo significa che la conferenza-seminario potrà essere comodamente seguita dal computer di casa o da un qualsiasi dispositivo mobile (tablet o smartphone): sarà l’occasione per rivedere la figura del grande poeta di Paro, alla luce dei nuovi orientamenti della critica e delle recenti acquisizioni papiracee che hanno restituito nuovi preziosi frammenti (fra i quali non si può non citare la “elegia di Telefo”, pubblicata per la primia volta nel 2005 grazie a P.Oxy. 4708 fr. 1 (= fr. 12 dell’edizione Nicolosi).

Clicca qui per andare alla pagina di presentazione del corso (altro…)

Archiloco

Benvenuta e opportuna, definivo qualche giorno fa l’edizione di Saffo curata da Camillo Neri: lo stesso vale per la nuova edizione di Archiloco, curata da Anika Nicolosi (Archiloco. Testimonianze e frammenti, Aracne editrice, novembre 2017).

Anche Archiloco è stato effettivamente gratificato da recenti ritrovamenti papiracei, che hanno irrimediabilmente invecchiato le edizioni precedenti (fra quelle facilmente reperibili, citiamo la BUR curata da Nicoletta Russello, che risale all’ormai lontano 1993).

È quindi veramente meritoria questa nuova, splendida edizione, che ancor di più testimonia la vitalità dell’editoria cosiddetta “minore” nel valorizzare le proposte di alta qualità.

Il ritrovamento recente più sensazionale, qui proposto per la prima volta in italiano al grande pubblico con traduzione e commento, è l’elegia di argomento mitologico rinvenuta in P.Oxy. 4708 fr. 1 (pubblicata per la prima volta da D. Obbink nel 2005). (altro…)