Novità sull’ “ode sublime” di Saffo

saffoIl frammento 31 Voigt di Saffo (che ha come testimone principale il cosiddetto Anonimo del Sublime), testo ammirato, studiato, imitato e parafrasato fin dall’antichità, è talmente noto che non sembrerebbe poter più riservare sorprese: su quest’ode si è ormai detto tutto e il contrario di tutto e non sembra esserci  più spazio per novità significative.

Per questo motivo sono rimasto quasi “spiazzato” dalla lezione che il prof. Enrico Livrea ha tenuto il 29 ottobre scorso a Firenze come commiato dall’Università. Tema dell’incontro: “Novità su Saffo nella poesia alessandrina”. (altro…)

La patente europea delle competenze in latino

certificazione_latinoTutti siamo a conoscenza – credo – delle varie certificazioni linguistiche di valenza internazionale proposte agli studenti, così pure come conosciamo bene l’ECDL (European Computer Driving Licence), ovvero la «Patente europea per l’uso del computer». Ovviamente, nulla da eccepire, anzi!

È per me una novità sorprendente la Certificazione Linguistica di Latino (CLL). Si tratta di una sperimentazione in corso da almeno da due anni, per lo meno a vedere il sito dell’U.S.R. Liguria e che sembra sia in fase di ridefinizione. Lo scopo è evidentemente di offrire un attestato valido a livello europeo, che certifichi le competenze in latino.

A tal proposito segnalo il seminario che si svolgerà il 4 dicembre prossimo dalle ore 15:30 alle 17:30 presso il Dipartimento di Scienze Linguistiche dell’Università Cattolica di Milano, con la collaborazione del Comitato “Elettra latina” per la promozione della cultura classica e la Consulta Universitaria degli Studi Latini (C.U.S.L.).

(altro…)

Nuove prospettive a Pontignano

Il chiostro centrale della Certosa di Pontignano, sede dell'evento

Il chiostro centrale della Certosa di Pontignano,
sede della Summer School

Sono fresco di ritorno dalla seconda edizione della Summer School in Nuove prospettive sull’insegnamento delle materie classiche nella scuola, che si è tenuta presso la splendida cornice della Certosa di Pontignano (SI).

L’iniziativa, organizzata dall’Università di Siena in collaborazione con il Centro AMA (Antropologia del mondo antico) si è tenuta la settimana scorsa, dal 28 al 30 agosto.

Trattandosi di “nuove prospettive”, mi aspettavo una particolare attenzione alle nuove tecnologie (che, a dire il vero, proprio nuove nuove ormai non lo sono più…): utilizzo della LIM, piattaforme online, multimedialità & co.

Nulla di tutto questo.

Ma, del resto, le finalità della scuola sono chiaramente evidenziate nel bando: (altro…)

Rinnovo Consiglio Direttivo A.I.C.C.

In occasione del VI Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana di Cultura Classica, che si è tenuto a Brindisi lo scorso 20 e 21 ottobre (e di cui avevo già dato l’annuncio in queste pagine del blog), si è rinnovato il Consiglio Direttivo Nazionale dell’Associazione.

Il prof. Mario Capasso è stato confermato alla presidenza e il nuovo Direttivo Nazionale per il triennio 2013-2015 (come ricavo dal sito dell’A.I.C.C. di Brindisi) risulta così composto:

Il tavolo dei relatori al VI Congresso Nazionale A.I.C.C. (foto tratta dal sito dell’A.I.C.C. Nazionale)

1. Mario Capasso
2. Natascia Pellé
3. Dora Liuzzi
4. Luciano Canfora
5. Salvatore Cerasuolo
6. Paolo Fioretti
7. Angelo Russi
8. M.Carmen Matarazzo
9. Renato Uglione
10. Giuseppe Alvar Minaya
11. Edoardo Rapalino.

I miei complimenti vivissimi a tutti gli eletti e un cordiale augurio di buon lavoro, per il bene dell’Associazione e per la sopravvivenza degli studi classici nel nostro paese.

Terra marique: il viaggio nella letteratura classica

Mentre scrivo si sta svolgendo a Brindisi il VI Congresso Nazionale dell’A.I.C.C. (Associazione Italiana di Cultura Classica), che prevede, oltre al convegno sul tema indicato nel titolo di questo post, l’Assemblea generale dell’Associazione, con il rinnovo delle cariche.

L’occasione era – almeno sulla carta – molto allettante, ma Brindisi non è propriamente dietro l’angolo… (a proposito: spero che la prossima dirigenza dell’Associazione provveda ad alternare le sedi in cui si svolgono Congresso e Assemblea A.I.C.C., prendendo in considerazione, ogni tanto, anche il centro e il nord Italia…).

Attraverso questo link si può accedere al sito della Delegazione A.I.C.C. di Brindisi, dove è stata attivata una sezione dedicata specificamente all’evento.

A questo punto non mi rimane che augurare buon lavoro a coloro che sono impegnati nel Convegno e che animeranno domani l’Assemblea: se qualcuno volesse proporre un resoconto, 😉 sarei molto lieto di ospitare sul blog qualsiasi contributo. (altro…)