A teatro coi grandi classici greci

Data: 23 aprile 2013. Categorie: i classici oggi, teatro antico. Autore: Roberto Rossi

Tutto è pronto per l’apertura della nuova stagione del Teatro Greco di Siracusa, organizzata dall’I.N.D.A. (Istituto Nazionale del Dramma Antico, fondazione onlus), giunta quest’anno alla XLIX edizione.

Sono previsti tre grandi capolavori quali Edipo Re Antigone di Sofocle e Le donne al parlamento di Aristofane, che si alterneranno per oltre un mese, dall’11 maggio al 23 giugno prossimi.

In momenti di crisi come quello attuale è sicuramente un motivo di speranza il fatto che questa manifestazione confermi nel corso degli anni un interesse di pubblico che ha qualcosa di incredibile: nei 35 spettacoli si registra una media annua di 150.000 presenze, con un incremento di spettatori del 500% rispetto a dieci anni fa!

Produzione e realizzazione degli spettacoli è a cura della Fondazione INDA Onlus, dai cui laboratori sono confezionati scenografie e costumi.

Oltre che provvedere alla messa in scena degli spettacoli, l’INDA cura anche un’intensa attività scientifica, in collaborazione con università italiane e straniere: fiore all’occhiello sono a questo proposito le riviste “Dioniso” e “I Quaderni di Dioniso“.

In concomitanza con gli spettacoli siracusani si svolge anche, nell’incantevole cornice del teatro antico di Palazzolo Acreide, la XIX edizione del Festival internazionale del Teatro Classico dei Giovani, che coinvolge centinaia di scuole nella rappresentazione dei classici e nella loro rielaborazione.

Per scendere nel dettaglio, gli spettacoli del Teatro Greco di Siracusa avranno come registi Daniele Salvo (Edipo Re), Cristina Pezzoli (Antigone), Vincenzo Pirrotta (che sarà anche interprete di Le donne al Parlamento).

Sul palco si succederanno grandi nomi del panorama teatrale italiano. In Edipo Re: Mauro Avogadro (Servo e Sacerdote), Laura Marinoni (Giocasta), Ugo Pagliai (Tiresia), Daniele Pecci (Edipo), Graziano Piazza (Secondo Nunzio); in Antigone: Isa Danieli (Tiresia in Antigone), Maurizio Donadoni (Creonte), Ilenia Maccarrone (Antigone), mentre Anna Bonaiuto sarà Prassagora ne Le donne al parlamento. Musiche a cura di Stefano Bollani (Antigone), Marco Podda (Edipo re) e Luca Mauceri (Le donne al parlamento).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: