Le ragioni del “Ginnasio”

Data: 11 aprile 2011. Categorie: educazione. Autore: septimius

Con quanta rapidità ci stiamo – sembra – rassegnando alla silenziosa eutanasia del nobile e antico termine “ginnasio”! Eppure molti di noi in gioventù sono stati “ginnasiali” e per lunghi anni di carriera, fino all’anno scorso, hanno insegnato “al ginnasio”.

Dovremmo avere tutti maturato un forte e profondo legame affettivo, prima ancora che culturale, con questa parola che, a partire dalla Legge Casati (1859), ha sempre designato in Italia il biennio della scuola superiore a indirizzo classico (come noto, nel 1940 la legge Bottai istituì poi la scuola media unica, rinominando le prime tre classi ginnasiali: ma sono sopravvissute fino al 2010 le “anacronistiche” definizioni di IV e V ginnasio). Clicca qui per continuare la lettura »