Un viaggio nella terra di Parmenide

Data: 6 ottobre 2013. Categorie: certamina, i classici oggi. Autore: Roberto Rossi

Schermata 2013-10-06 alle 18.22.06È stato pubblicato il bando della Terza Edizione della Gara Nazionale di Greco Antico Filosofico intitolata a Parmenide di Elea, iniziativa proposta in collaborazione con l’Associazione Culturale Achille e la Tartaruga.

L’evento avrà luogo nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, presso le rovine dell’antica città di Elea-Velia, patria del filosofo Parmenide e del suo discepolo Zenone.

Quest’anno l’Agone, cui il MIUR ha riconosciuto già dalle passate edizioni valore scientifico, si svolgerà sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. La gara, arricchita da un programma di eventi vari e significativi, si svolgerà da giovedì 3 Aprile a lunedì 7 aprile.

L’Agone Parmenideo si inserisce in un progetto più ampio dal titolo “I percorsi delle eccellenze: Achille e la Tartaruga per la valorizzazione dei giovani talenti”: sotto questo profilo, come suggeriscono gli organizzatori, può essere considerato

«una meta che risponde appieno ai requisiti richiesti dal MIUR per i viaggi di istruzione, per scoprire un territorio ancora poco conosciuto e ricco di importanti siti archeologici, a partire da quello di Elea-Velia, in un ambiente ricco di cultura, natura incontaminata ed enogastronomia».

Non male come idea…  😆

Tags:
 

2 Commenti a Un viaggio nella terra di Parmenide

  1. emma Tortora ha detto:

    sebbene sia Dirigente Scolastico di un IC (Primaria e Sec Di Primo Grado) la mia lotta quotidiana è trasferire agli alunni l’amore per le discipline classiche

Rispondi a emma Tortora Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: